Ospedale Maggiore di Parma: inaugurato il nuovo acceleratore lineare

Importante contributo di Fondazione Cariparma

Home/Servizi alla persona/Salute Pubblica, medicina preventiva e riabilitativa/Ospedale Maggiore di Parma: inaugurato il nuovo acceleratore lineare

Project Description

È stato inaugurato il nuovo acceleratore lineare in funzione presso la Radioterapia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma: il nuovo acceleratore lineare consente di aggiungere fino a 40 trattamenti radioterapici al giorno potenziando le prestazioni del reparto; in particolare sarà dedicato al trattamento dei pazienti fragili e dei bambini, anche grazie alle sue forme e dimensioni meno d’impatto rispetto alle apparecchiature tradizionali.
Fondazione Cariparma è tra i finanziatori del progetto, con un contributo di 986mila euro.

“Questa nuova dotazione per il reparto di Radioterapia del Maggiore di Parma è un importante risultato – spiega Franco Magnani, Presidente di Fondazione Cariparma – un’apparecchiatura all’avanguardia in grado di offrire un rilevante miglioramento alla qualità prestazionale del nostro Ospedale; con un significativo contributo la Fondazione ha supportato tale acquisizione, sostegno che va ad implementare il forte impegno della Fondazione per la realizzazione del futuro Centro Oncologico.”

Utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più, accedi alla nostra Privacy Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok