Apparecchiatura innovativa per l’Ospedale di Vaio

In funzione presso l’Unità Operativa Complessa di Endoscopia Digestiva e Gastroenterologia.

Home/Servizi alla persona/Salute Pubblica, medicina preventiva e riabilitativa/Apparecchiatura innovativa per l’Ospedale di Vaio

Project Description

Intervenire chirurgicamente sulle neoplasie dell’apparato digerente, senza utilizzare il bisturi. Una tecnica innovativa che oggi è realtà anche all’Ospedale di Vaio, grazie alla donazione di Fondazione Cariparma e ARIM, che hanno messo a disposizione dell’Unità Operativa Complessa di Endoscopia Digestiva e Gastroenterologia un’apparecchiatura per il trattamento chirurgico dei tumori gastrointestinali senza l’utilizzo del bisturi.

La possibilità per il chirurgo di intervenire con maggior precisione ed efficacia, ma soprattutto una minore probabilità di complicanze post-operatorie per il paziente come emorragie ed aderenze, sono solo alcuni dei vantaggi che questa tecnica mininvasiva offre nel trattamento delle patologie tumorali.

Utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più, accedi alla nostra Privacy Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok