Nuova strumentazione per il Centro Comune di Ricerca

L’importante contributo di Fondazione Cariparma ha permesso l’acquisto di un innovativo strumento nei laboratori del CoreLab dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma per sviluppare la ricerca nell’ambito delle neoplasie polmonari.

Home/Ricerca Scientifica e Tecnologica/Nuova strumentazione per il Centro Comune di Ricerca

Project Description

È stata inaugurata al Centro Comune di Ricerca dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma un’innovativa apparecchiatura – di cui si è dotato il gruppo di ricerca dell’Oncologia medica – utile ad identificare le mutazioni genetiche. La strumentazione è stata acquistata grazie anche ad un importante contributo di Fondazione Cariparma.

Enormi passi avanti sono stati fatti nel campo della diagnostica molecolare grazie alle strumentazioni ad oggi disponibili per la caratterizzazione molecolare dei tumori attraverso la biopsia liquida, un’analisi delle mutazioni eseguita sul Dna che viene estratto dal plasma del paziente, quindi attraverso un semplice prelievo di sangue.

Studi pubblicati recentemente hanno dimostrato che la biopsia liquida ha un elevato grado di sensibilità e specificità, quindi è in grado di fornire dati robusti e riproducibili in modo semplice e non invasivo; data la presenza in concentrazioni molto ridotte del ctDNA rispetto al DNA libero circolante emesso dalle cellule normali l’analisi richiede strumenti ad elevata sensibilità e risoluzione.

 

Project Details

Utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più, accedi alla nostra Privacy Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Ok