Sostegno in favore delle popolazioni del sud-est asiatico colpite dallo tsunami

Save The Children Italia Onlus

 

 

Tramite il sostegno a Save The Children Italia Onlus, la Fondazione Cariparma (con il supporto dell’ACRI) è intervenuta a favore delle popolazioni del sud-est asiatico colpite dal maremoto del dicembre 2004.

 

Save the Children è infatti presente in Indonesia sin dal 1976 ed ha così potuto rapidamente rispondere alla catastrofe, intervenendo per aiutare i bambini e le loro famiglie nei tre paesi asiatici maggiormente colpiti dallo tsunami: Indonesia, Sri Lanka e India.

 

Un progetto di assistenza di prima emergenza e di recupero che ha raggiunto corca 250.000 bambini e le loro famiglie: in particolare Save the Children si è attivata per distribuire generi di prima necessità come cibo, kit igienici e medici, potabilizzatori, per costruire rifugi e scuole temporanee, per ricongiungere i più piccoli alle proprie famiglie e dare assistenza ai bambini rimasti soli.

 

 

Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: mercoledì 15 novembre 2006
modificato: venerdì 13 agosto 2010