Fondazione Cariparma per il mondo della scuola

Progetto in rete “Innovazione didattica, continuità educativa, orientamento”

Iniziativa in favore dell'orientamento scolastico



Promozione del successo scolastico e attenzione ai metodi didattici innovativi: questi gli obiettivi del bando “Innovazione didattica” 2015 promosso da Fondazione Cariparma in continuità con quello realizzato nel 2014. Il bando ha sostenuto progetti presentati dalle istituzioni scolastiche della provincia di Parma volti all’innovazione dei metodi didattici in tutti gli ordini di scuola, con particolare attenzione all’utilizzo di laboratori e di nuove tecnologie e investendo anche sulla formazione degli insegnanti.

 

Tra i progetti vi è anche l’iniziativa “Innovazione didattica, continuità educativa, orientamento”, un progetto biennale che vede la collaborazione di 6 Istituti Tecnici (Bodoni, Bocchialini, ITIS Da Vinci, Melloni, Rondani e Mainetti di Traversetolo) con 8 Scuole medie (Ferrari, Bocchi, Newton, Micheli, Puccini, Toscanini, Traversetolo, Montechiarugolo) con l’obiettivo di migliorare l’orientamento scolastico, con l’utilizzo di modalità didattiche innovative (Laboratori e peer-education).

 

Il progetto ha visto una prima fase di formazione per i docenti coinvolti, cinque in media per ogni scuola per un totale di 70 persone, che si è svolta tra il mese di ottobre e il mese di dicembre 2015, a cura del dott. Dario Nicoli (Università Cattolica di Brescia – Scienza della Formazione) e da una seconda fase che inizierà a partire dal mese di febbraio 2016 e terminerà entro dicembre 2016, e che consisterà nelle visite guidate di una classe seconda media per ognuna delle 8 scuole medie presso tutti i 6 Istituti Superiori per sperimentare i Laboratori Attivi predisposti in ogni Istituto dai docenti con i peer-educators.

Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: mercoledì 20 gennaio 2016
modificato: martedì 2 febbraio 2016