Religione e sviluppo spirituale

 
 

La Fondazione Cariparma si è resa interprete del restauro di numerosi luoghi di culto sull’intero territorio parmense, tra cui si ricordano le Chiese di Marra, Lugagnano, S. Ilario Baganza, le pievi di Moragnano e di Bazzano, il Monastero di S. Chiara di Lagrimone; da evidenziare anche il contributo alla costruzione della nuova Cappella universitaria (Campus dell’Ateneo di Parma) e del nuovo Oratorio di Noceto, nonché il sostegno pluriennale al "Progetto Oratori".

 

A conferma dello stretto legame esistente tra sviluppo spirituale e valorizzazione del patrimonio artistico locale, si ricorda altresì la predisposizione, presso il Museo Diocesano, di una postazione informatica che consente la visita virtuale degli affreschi del Battistero.

Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: giovedì 1 aprile 2010
modificato: venerdì 14 gennaio 2011