Casa del Volontariato di Palanzano

 
 
Il contributo richiesto è finalizzato alla realizzazione di una struttura polivalente a favore del Volontariato (Croce Rossa Italiana, Protezione Civile Volontaria, Vigili del Fuoco Volontari), da realizzare nel capoluogo quale baricentro territoriale appenninico della Val Cedra e Val d'Enza interessate ai comuni limitrofi di Nevianio Arduini, Monchio, Tizzano e di Ramiseto in provincia di Reggio Emilia.
 
L'opera si rende necessaria per rispondere all'esigenza di creare nelle alte valli un centro operativo per queste importanti forme di volontariato, indispensabili in un territorio fortemente decentrato in una zona appenninica di marginalità.
Il volontariato, ed in particolare il Comitato locale di Palanzano della Croce Rossa Italiana, è la più importante realtà associativa di questi territori, con oltre 170 volontari che da un trentennio operano attivamente a favore della collettività.
Sono inoltre nate due nuove ed importanti realtà di volontariato, la Protezione Civile e i Vigili del Fuoco, che andranno ad operare sia sul territorio di questo Comune che in quelli dei Comuni limitrofi, sopperendo alle problematiche conseguenti al fattore distanza e tempi di percorrenza che la collocazione geografica e la viabilità impongono.
In riferimento agli ultimi eventi calamitosi, che hanno caratterizzato l'appennino con il coinvolgimento diretto dei territori citati ed aree vastissime di montagna, si è potuto constatare che la immediatezza degli interventi con il blocco dell'innesco del fenomeno alle origini con brevi tempi di risposta che possono solo essere garantiti da chi è sul posto, hanno evitato problematiche di incendi e di danni franosi evitando gravi conseguenze per la popolazione.
Tutto ciò è stato possibile grazie al pronto intervento del volontariato locale ed al successivo supporto delle strutture centrali di ordine operativo.
 
 
Creare un centro polivalente per questi servizi è uno degli obiettivi principali che si pone l'Amministrazione Comunale, che ha individuato l'area per la collocazione del fabbricato in posizione strategica e funzionale, al centro del paese, in prossimità del plesso scolastico e del Centro Sportivo Polivalente con area attigua di pronto intervento quale è l'area disponibile del campo di calcio .

Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: giovedì 14 febbraio 2008
modificato: venerdì 5 agosto 2011