Giornata di S. Giovanni per il Volontariato 2014

"Una mobilità possibile per il sociale"





Come ogni anno la Giornata di S. Giovanni per il Volontariato è uno speciale momento che Fondazione Cariparma dedica alle problematiche del terzo settore: un invito al dialogo, all’analisi delle molteplici tematiche che attraversano il mondo dell’associazionismo.

 

Il “terzo settore” rappresenta infatti un attore indispensabile e irrinunciabile nello sviluppo culturale e sociale del nostro Paese: una attività che, anche sul territorio parmense, si rivela in una grandissima varietà di tipologie e dimensioni organizzative.

 

Quest’anno la Giornata di S. Giovanni per il Volontariato, nel vivo di un’emergenza sempre più avvertita, è stata occasione per parlare della mobilità quale presupposto fondamentale per l’inclusione e l’autonomia delle persone disabili, degli anziani e delle persone fragili in generale.

 

Sulla base di questa riflessione la Giornata è stata anche occasione per presentare l’edizione 2014 di “Parma Facciamo Squadra”, la grande raccolta fondi coordinata da Forum Solidarietà: obiettivo della nuova campagna è il sostegno alla mobilità solidale.

  

Relatori della Giornata – che si è svolta sabato 21 giugno all’Auditorium del Carmine di Via E. Duse, 1 – Parma - sono stati Paolo Andrei (Presidente Fondazione Cariparma), Massimo Bertolini (Dip. di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Parma) e Arnaldo Conforti (Direttore di Forum Solidarietà); moderatore Luigi Amore (Segretario Generale di Fondazione Cariparma).

 




Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: martedì 10 giugno 2014
modificato: giovedì 13 luglio 2017