Nuovi Poliambulatori "Casa della Salute" di Monticelli

 
 

La nuova struttura raggruppa in maniera organica gli ambulatori dei medici di famiglia e i servizi sanitari pubblici.

 

Tale progetto rientra in un più ampio piano programmatico condiviso da Fondazione Cariparma con le istituzioni preposte e volto alla realizzazione di strutture sanitarie “intermedie” di alta professionalità al fine di dotare il territorio provinciale di presidi sanitari vicini ai bisogni dei cittadini.

 
La "Casa della Salute" presenta un piano fuori terra con una superficie complessiva di circa 750 mq., realizzato secondo i canoni della bioarchitettura e della bioedilizia, nell’ottica di minimizzare i consumi di risorse e di carichi ambientali.
 
Il fabbricato è costituito da due aree, ciascuna a forma di corte e collegate fra loro da un nucleo centrale. Un’ampia zona di ingresso comune e la distribuzione degli spazi rendono appieno il valore simbolico della concertazione tra i soggetti coinvolti: Comune, AUSL e medici di base.
 
Il costo complessivo dell’intervento è stato di circa 1.300.000 euro, di cui 800.000 a carico del Comune di Montechiarugolo e 500.000 euro quale contributo della Fondazione Cariparma.
 

La "Casa della Salute" - inaugurata nel dicembre 2011 - prevede:

 

Ambulatori per la medicina di base:

  • n. 4 ambulatori medici
  • n. 1 infermeria
  • n. 1 ufficio amministrativo
  • n. 1 sala riunioni
  • servizi igienici per il pubblico e per il personale (con antibagno/spogliatoio annesso)
  • deposito per materiale d’uso sanitario

 

Ambulatori specialistici afferenti all'Azienda AUSL e Cup

 

  • ambulatorio ginecologico e punto donna (con bagno annesso)
  • ambulatorio specialistico generico
  • punto prelievi
  • pediatria
  • locale vaccinazioni pediatriche e adulti
  • sala attesa pediatria e post-vaccinazioni
  • CUP
  • servizi igienici per il pubblico e per il personale (con antibagnospogliatoio annesso)
  • locali di deposito per materiale d’uso sanitario

Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: giovedì 11 dicembre 2008
modificato: martedì 24 aprile 2012