Nuove tecnologie diagnostiche per l'Ospedale di Borgotaro

 
 

Presso l’Ospedale S. Maria di Borgotaro sono entrate in funzione nuove ed importanti tecnologie diagnostiche, tra cui un Mammografo digitale ed un Tomografo a Risonanza Magnetica acquistati grazie al contributo di Euro 1.165.000 da parte della Fondazione Cariparma.

 

Si tratta di un progetto che ha portato alla digitalizzazione delle apparecchiature diagnostiche di radiologia e di mammografia, grazie al quale le immagini digitali prodotte da tutte le apparecchiature diagnostiche in uso alla struttura ospedaliera possono essere direttamente visualizzate nelle Sale Operatorie della struttura medesima, attraverso un apposito sistema di nuova acquisizione.


La digitalizzazione delle apparecchiature diagnostiche consente di:
 
  • abbandonare l’uso di pellicole radiografiche tradizionali;
  • disporre di un unico archivio radiologico digitale aziendale;
  • ridurre la "dose globale di esposizione" della popolazione alle radiazioni Ionizzanti, evitando di ripetere esposizioni non necessarie, in quanto già effettuate in altre radiologie del territorio (per es. in caso di ricovero) o dovute ad errori tecnici di impostazione, dato che l'impiego di sistemi digitali consente di ottenere sempre immagini di buona qualità ai fini diagnostici.

Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: lunedì 4 aprile 2011
modificato: venerdì 5 agosto 2011