Il progetto di educazione motoria e alimentare per le nuove generazioni

Fondazione Cariparma partner di Giocampus

Presentata la nuova Alleanza pubblico-privata

Dall’ottobre 2015 Fondazione Cariparma è partner del progetto Giocampus, iniziativa nata nel 2002 dalla collaborazione tra Barilla G. & R. Fratelli, Comune di Parma, Università degli Studi di Parma, Coni-Comitato Regionale Emilia-Romagna, Ufficio Scolastico Regionale Emilia-Romagna e Cus Parma e finalizzata alla promozione del benessere delle future generazioni attraverso un percorso specifico di educazione motoria e alimentare.

 

Nell’arco di 14 anni Giocampus ha coinvolto 35.000 bambini con le loro famiglie, con l’obiettivo di trasmettere i principi di una corretta cultura del benessere e una sviluppata cultura del movimento.

 

Dall’annualità 2015/2016 Giocampus ha aperto ad una nuova Alleanza Educativa pubblico-privata, potenziando il progetto sia sul versante della ricerca scientifica sia su quello della struttura degli strumenti erogati: oltre a Fondazione Cariparma i nuovi player sono Unione Parmense degli Industriali, Parma Calcio 1913, Ilger.com ISP & Cloud Vendor, X3Energy, Perfume Holding, Impresa Pizzarotti & C. S.p.A., Poliambulatorio Dalla Rosa Prati e Face Studio Dott. Renato Cocconi & Partners, che hanno scelto di impegnarsi nel progetto per far sì che Giocampus continui a migliorarsi ogni anno come eccellenza non solo per Parma ma, su più larga scala, anche a livello nazionale. Dal febbraio 2016 hanno aderito a Giocampus anche tre Comuni del parmense: Salsomaggiore Terme, Busseto e Sorbolo.

Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: mercoledì 11 novembre 2015
modificato: lunedì 8 febbraio 2016