Progetto "Quotidiano in Classe"

Sin dall’anno scolastico 2000/2001 l’Osservatorio Permanente Giovani-Editori promuove l’iniziativa denominata “Il Quotidiano in classe”. Il progetto, che vede il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha coinvolto nel corso degli anni un vasto numero di soggetti che hanno deciso autonomamente di unire le proprie forze a favore dei giovani del Paese: il corpo docente italiano, gli editori e i direttori dei maggiori quotidiani italiani ed europei, gli edicolanti, nonché le Fondazioni di origine bancaria ed altri privati finanziatori.

 

Il progetto si rivolge alle scuole medie superiori, mettendo a loro disposizione, gratuitamente ogni settimana per tutto l’anno scolastico, più testate giornalistiche a confronto; gli insegnanti possono così impostare, con la garanzia del massimo pluralismo, vere e proprie lezioni di educazione civica day by day, permettendo agli studenti di sviluppare il proprio spirito critico e il loro senso civico.

 

La lettura abituale dei giornali quotidiani, oltre ad offrire una straordinaria opportunità di approfondimento e di “finestra sul mondo”, aiuta anche i ragazzi a riappropriarsi di un uso corretto e pertinente della lingua italiana.

 

La Fondazione Cariparma aderisce all’iniziativa dal 2005. Nell’anno scolastico 2013/2014 hanno partecipato al progetto oltre 8.000 studenti delle scuole superiori di secondo grado della provincia di Parma, seguiti da circa 180 docenti.

Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: giovedì 20 luglio 2006
modificato: giovedì 7 agosto 2014