IN PRIMO PIANO

Agenda & news

  • Fondazione Cariparma: i nuovi Bandi

    Fondazione Cariparma apre la raccolta delle richieste di contributo per l’anno 2017: sono sei i Bandi specifici previsti per i quali è possibile inviare proposte progettuali; la modalità di raccolta delle richieste di contributo avverrà esclusivamente attraverso la modalità on line dal sito internet della Fondazione Cariparma. (leggi il comunicato)

  • Nuovo automezzo per l'AUSER

    È stato inaugurato il nuovo automezzo dell’AUSER Volontariato Parma, acquistato con il sostegno della Fondazione Cariparma. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto “Quando un anziano chiama la solidarietà AUSER risponde”, contribuendo ad aumentare il numero di utenti assistiti, principalmente anziani e disabili.

  • Presentato il progetto S.T.A.F.F.

    La Fondazione Cariparma ha sostenuto il progetto S.T.A.F.F. iniziativa volta a potenziare e qualificare maggiormente le attività di assistenza alla Famiglia (anziani e disabili) in sinergia con i Servizi Territoriali (leggi tutto)

  • Restaurata la serra piccola del Giardino Ducale

    La Fondazione Cariparma ha contribuito al ripristino della serra piccola del Giardino Ducale di Parma, struttura risalente al 1925 con caratteri stilistici tipicamente art nouveau; la serra, pienamente operativa, è dedicata ad ospitare una coltivazione di violette di Parma.

  • Chiude Parma Facciamo Squadra 2016

    Dare una casa a chi sta perdendo la propria, affiancandosi alle famiglie in difficoltà economica perché non si sentano sole e possano tornare a guardare il futuro con speranza, è stato l’obiettivo che ha guidato la quarta edizione di Parma Facciamo Squadra; nel corso della cerimonia di chiusura il frutto della raccolta fondi - un assegno di 162.700 Euro - è stato consegnato alle associazioni vicine ogni giorno alle famiglie in difficoltà; (leggi tutto)

  • Nuove attrezzature per l’Ospedale di Vaio

    Contribuendo all’acquisto di nuove importanti attrezzature, Fondazione Cariparma ha affiancato l’Ospedale di Vaio per le Unità Operative di Pronto Soccorso e Medicina d’urgenza e di Endoscopia digestiva e Gastroenterologia.

  • Palazzo Pallavicino donato alla Fondazione Cariparma

    La Marchesa Maria Gabriella Pigoli Pallavicino ha donato Palazzo Pallavicino alla Fondazione Cariparma: un atto di grande generosità, che evidenzia apprezzamento e considerazione per la Fondazione e, parimenti, di attenzione verso l’intera Città. Fondazione Cariparma, consapevole dell’eccezionale valore architettonico e storico di Palazzo Pallavicino, ha accettato questa straordinaria donazione con l’impegno a preservare nel tempo uno tra gli edifici più rappresentativi del patrimonio monumentale di Parma. (leggi il comunicato)

  • Presentato il progetto #GrandTourists

    L’Università di Parma ha presentato #GrandTourists, un progetto - che vede il sostegno di Fondazione Cariparma - per una rete di musei e istituzioni dedicate alla conservazione e valorizzazione del patrimonio museale ed archivistico, attraverso ”residenze” di artisti, intellettuali e curatori. (leggi tutto)

  • Presentato il progetto del LTO Food Farm 4.0 “Dalla Terra alla Tavola”

    Fondazione Cariparma contribuisce alla realizzazione del Laboratorio territoriale per l’occupabilità FOOD FARM 4.0 “Dalla Terra alla Tavola”, un progetto nato per costituire un luogo di incontro, di sperimentazione e di ricerca tra Scuola, Impresa e Territorio; l’iniziativa – risultata tra i vincitori del bando del MIUR per il finanziamento di LTO rivolto agli Istituti scolastici del I° e II° ciclo d’Istruzione - mette in rete quattro scuole superiori del territorio parmense. (leggi tutto)

  • Progetto Ager - Agroalimentare e ricerca

    Ager ha pubblicato i nuovi bandi per sostenere la ricerca scientifica in due settori cardine dell’agroalimentare italiano: l’agricoltura di montagna e i prodotti lattiero-caseari; (collegati al sito di Ager per tutte le informazioni).

  • Funder35: pubblicati gli esiti del bando 2016

    Sono 72 le imprese culturali selezionate attraverso l’edizione 2016 del bando Funder35, promosso da 18 fondazioni e rivolto alle realtà non profit già impegnate in diversi settori della cultura e composte prevalentemente da giovani al di sotto dei 35 anni; tra le realtà selezionate anche On/Off di Parma con il progetto “Sharing Skills: Mode On” (leggi tutto sul sito di Funder35)

  • Inaugurata la nuova cucina della scuola dell’infanzia Balbi Carrega di Sala Baganza

    La Fondazione Cariparma ha contribuito alla realizzazione della struttura finanziando l’acquisto degli arredi e delle attrezzature.

  • Approvati il Piano Strategico 2017/2020 e il Documento Programmatico Previsionale 2017

    Il Consiglio Generale della Fondazione Cariparma ha approvato all’unanimità il Piano Strategico 2017-2020 e il Documento Programmatico Previsionale dell’Esercizio 2017: si tratta di passaggi fondamentali per la prossima attività della Fondazione, documenti che individuano rispettivamente la missione, gli obiettivi, le linee di operatività e i settori di intervento per il prossimo quadriennio e la specifica attività erogativa del 2017. (leggi il comunicato)

  • Nuovo sistema radiografico tridimensionale per l'Ospedale di Parma

    L'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma – tra i primi ospedali italiani e il primo in Emilia-Romagna – ha inaugurato un sistema radiografico tridimensionale per applicazioni in sala operatoria, grazie al contributo di Fondazione Cariparma.

  • Presentata la Scuola Internazionale di Alta Formazione sugli Alimenti e la Nutrizione

    L’Associazione “Parma, io ci sto!” ha presentato con l’Università di Parma il progetto Scuola Internazionale di Alta Formazione sugli Alimenti e la Nutrizione all’interno del progetto “Food Project” di Ateneo: una struttura didattica di prestigio unica al mondo, specializzata nell’offerta formativa Post-Laurea a forte grado di internazionalizzazione.